Home » » Vecchia pronta a rialzare la testa

 

Vecchia pronta a rialzare la testa

CALCIO ECCELLENZA Dopo la sconfitta in Coppa Italia, nerazzurri alle 11 sul campo dello Sporting Genzano. Patron Presutti: «Match difficile contro una squadra in ripresa»

MARCO GRANDE

Neanche il tempo di metabolizzare il ko interno di Coppa Italia contro il Real Monterotondo Scalo che è subito tempo di tornare in campo per il Civitavecchia Calcio 1920, atteso alle 11 sul campo dello Sporting Genzano, collettivo che occupa il quart'ultimo posto in classifica nel campionato di Eccellenza laziale, con i suoi diciannove punti all'attivo. La squadra di Genzano di Roma ha sicuramente buone ragioni per provare a fare risultato in questo turno, in quanto i tre punti le garantirebbero ulteriori chance al fine di provare ad essere estromessa, almeno temporaneamente, dalla zona calda della graduatoria. Inutile dire, ovviamente, che per fare ciò è al contempo necessario che l'Ottavia e l'Aranova perdano rispettivamente contro la PMC e l'Anzio in due sfide dall'elevato coefficiente di difficoltà per ambo le compagini. Dal canto suo, invece, la Vecchia ha iniziato il proprio 2020 con una vittoria e due sconfitte, l'ultima delle quali avvenuta proprio nell'andata della semifinale di coppa. La parola che urge essere usata è continuità, la stessa che sta impedendo ai nerazzurri di potersi giocare le proprie carte per i playoff, situazione però non estremamente negativa, considerando il fatto che la missione salvezza, quella che la dirigenza aveva prefissato ad agosto, è per il momento in cassaforte. Ci troviamo di fronte ad un gruppo dove regnano sia i senatori che i giovani e nel quale giocare a calcio divertendo è la prerogativa, un organico determinato che sa quello che vuole e che non ha paura di risiedere nelle zone alte della classifica.L'1-1 dell'andata ha lasciato comunque l'amaro in bocca al gruppo di coach Caputo, che per larghi tratti del match aveva dominato la sfida;l'obiettivo imminente, ora, resta il successo per portarsi a quota trenta lunghezze in classifica e provare a raggiungere il treno degli spareggi che ancora dista di non poco. Della gara con il Genzano, intanto, parla patron Presutti: «Sarà una partita difficile - afferma il numero uno del Civitavecchia - in quanto nonostante la loro classifica non sia ottimale sono una squadra in ripresa. Siamo consci del fatto che a gennaio inizi una sorta di campionato nel campionato e siamo consapevoli anche che senza Cerroni e Toscano sarà dura domani, ma ciò nonostante ce la metteremo tutta». Dalle parole del leader dei tirrenici ai fatti, gli unici che determineranno chi uscirà dal confronto vincitore o se l'incontro finirà in parità. Per fare ciò è al contempo necessario che l'Ottavia e l'Aranova perdano rispettivamente contro la PMC e l'Anzio in due sfide dall'elevato coefficiente di difficoltà per ambo le compagini.

(18 Gen 2020 - Ore 20:34)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy