Home » » Vecchia, la salvezza dista solo sei punti

 

Vecchia, la salvezza dista solo sei punti

CALCIO ECCELLENZA Alle 11 sul campo della Vigor Perconti

MARCO GRANDE

Quarto posto e trentasette punti all'attivo. In pochi, giunti a questo punto della stagione, avrebbero immaginato che il Civitavecchia Calcio 1920 avrebbe potuto ottenere un piazzamento simile, eppure la forza di volontà e la voglia di superare i propri limiti ha spinto il gruppo di patron Presutti a tali risultati, estremamente dignitosi.
L'occasione per continuare a sognare è indubbiamente rappresentata dalla sfida che vedrà alle 11 i tirrenici contro la Vigor Percontinel 23esimo turno di campionato. L'ottimo periodo di forma in casa Vecchia è rappresentato dallo storico delle ultime sfide: sono ben dieci i punti ottenuti nelle ultime quattro partite ed è proprio in questi numeri che si collocano le due vittorie consecutive ottenute ai danni del FalascheLavinio e dell'Anzio Calcio 1924. In queste quattro circostanze, tra l'altro, il Civitavecchia ha dimostrato di avere una solida tenuta difensiva, contrariamente a quanto accaduto nel resto del campionato: quella contro il Cynthia, di fatto, è stata l'unica marcatura subita dal team di coach Paolo Caputo, che però domani non dovrà sottovalutare un organico desideroso di riscatto dopo aver disputato in modo alquanto rivedibile le prime ventidue giornate del torneo.
La Vigor Perconti, dall'altro lato, è una formazione che è in cerca di tre punti fondamentali in chiave salvezza: le ventiquattro lunghezze conquistate la relegano ancora nelle posizioni basse della graduatoria, in piena zona playout. Inutile dire, pertanto, che il successo resta categorico al fine quanto meno di provare ad essere estromessi da questa scomoda situazione.
La guida tecnica dei tirrenici Paolo Caputo dovrebbe intanto contare su Pancotto tra i pali, prediligendo una difesa a quattro uomini con i vari Fatarella e Leone che scalpitano per un posto da titolari lungo le vie centrali. Il centrocampo, invece, dovrebbe prevedere quattro uomini, con la quasi scontata titolarità di capitan Bevilacqua, Gravina, La Rosa e Franceschi. Ancora confermato, infine, il tandem d'attacco composto da Cerroni e Ruggiero.
Dell'incontro contro la squadra romana, intanto, parla patron Presutti: «La prossima partita - afferma il presidente - è uno snodo importante della stagione, visto che in caso di vittoria il raggiungimento della salvezza disterebbe solo tre punti. Una volta raggiunto il mantenimento della categoria la nostra sarà una sfida con noi stessi per poter vedere dove possiamo arrivare».
Sarà prevista una discreta presenza anche degli ultras nerazzurri in occasione dell'immediata gara, un fattore in più che potrebbe aiutare gli uomini laziali a prendersi questi tre punti.

(15 Feb 2020 - Ore 20:55)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy