Home » » Tarquinia si prepara a vivere tre giorni di puro terrore

 

Tarquinia si prepara a vivere tre giorni di puro terrore

HALLOWEEN Evento clou il percorso horror “Le vie dell’orrore” nel centro storico

TARQUINIA - Tarquinia si prepara a vivere tre giorni di puro terrore con l’iniziativa ‘’Halloween city’’, l’evento più terrificante dell’anno. Dal 31 ottobre al 2 novembre si svolgerà la tre giorni di eventi promossi dalla città di Tarquinia in collaborazione con la Pro loco ed il Centro di aggregazione giovanile. 
Fulcro di tutto è il percorso horror “Le vie dell’orrore”, allestito nel centro storico di Tarquinia, grazie al grande lavoro di un gruppo di tarquiniesi ‘’Tribù pirata” che hanno lavorato sodo per creare un vero e proprio allestimento teatrale che coinvolge circa cinquanta figuranti e che ricrea in ogni via del percorso le scene dei grandi film dell’orrore. 
Non solo pupazzi manichini e scenografie, ma anche azione, come un vero e proprio teatro, per ricreare le scene più note, come per esempio quelle del film Shining: lungo un’apposita via dedicata, i coraggiosi visitatori si troveranno quindi di fronte una donna con la mazza da baseball; un uomo che rompe una porta ed esce con l’accetta e corre dietro la donna; un bimbo sul triciclo che cammina; le gemelle che si tengono per mano e vanno incontro ai visitatori. Un percorso quindi che supera il concetto 2.0 del livello degli anni precedenti. Quest’anno cambia il concetto statico per consentire ai visitatori di sperimentare forti emozioni con un tuffo “reale” nell’horror. Oltre all’evento clou, ad alto impatto emotivo, il Comune di Tarquinia ha pensato anche a tanti altri eventi collaterali. 
Il programma di giovedì 31 parte infatti alle 16,30 con la sfilata in maschera dei bambini che, partiti dalle scuole elementari, arriveranno in piazza Cavour. Il brivido del percorso Horror è invece previsto per le 18. Contestualmente la serata sarà allietata dalla musica di un dj set in piazza Matteotti. La serata si chiude poi con la musica dal vivo, all’alberata Dante Alighieri, dei World Service Project. 
Venerdì 1 novembre, invece si riparte alle 17 con lo spettacolo degli artisti di strada a piazza Cavour, con trucca bimbi e dj set per tutto il pomeriggio. Sabato 2 novembre, invece, alle 16, 30 a piazzale Europa “Io pittore per caso Halloween edition”, per chiudere il ciclo degli eventi alle 21 all’alberata con la Notte Buia: live music prima con Double disco, quindi con la reunion Back to 90’s.
Al programma si aggiunge anche la possibilità di un percorso turistico del centro storico, denominato “Tour in tower”, che dal 31 ottobre al 3 novembre porterà i visitatori alla scoperta dei misteri del centro storico cittadino.
 

(30 Ott 2019 - Ore 10:33)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy