Home » » Resta aperta la magica porta del castello di Santa Severa: un’esperienza unica per i bambini

 

Resta aperta la magica porta del castello di Santa Severa: un’esperienza unica per i bambini

FESTA DELLE MERAVIGLIE Il progetto è promosso dalla Regione Lazio in collaborazione con il Comune di Santa Marinella

SANTA MARINELLA - Dopo il successo dell’inaugurazione che è avvenuto nello scorso fine settimana, resta aperta la magica porta natalizia del castello di Santa Severa, per consentire a migliaia di bambini di fare un’esperienza unica all’interno dell’antico maniero, dove sono state istallate luci, villaggi, scenografie e addobbi natalizi. Il progetto “Feste delle meraviglie al castello di Santa Severa” è promosso dalla Regione Lazio, in collaborazione con il Comune di Santa Marinella. Ad accogliere gli ospiti sul piazzale del Fontanile c’è una grande e attrezzata pista di pattinaggio sul ghiaccio. Tra sfavillanti giochi di luce, si potrà passeggiare tra le tipiche casette in legno del Mercatino di Natale sul piazzale delle Barrozze, dove sarà possibile trovare oggetti artigianali, dolci, street food e una vera fabbrica di cioccolato. Presente anche la Casa di Babbo Natale, allestita negli ampi saloni di Manica Lunga e Manica Corta. Il percorso prevede il passaggio dal giardino, con le renne che si riposano prima di affrontare il lungo viaggio, il labirinto magico e infine la piazzetta degli elfi che conduce alla casa con la cucina, la tavola imbandita e la camera da letto. Un percorso magico che porta fino allo studio di Babbo Natale che, ospitale come sempre, sarà felicissimo di accogliere e salutare i piccini. Tra coloratissimi giocattoli, i piccoli visitatori saranno accompagnati dagli elfi nelle poste dei bambini dove si raccolgono tutte le letterine spedite a Babbo Natale. Un elfo postino farà trovare carta e penna a chiunque voglia esprimere un desiderio da far recapitare a Babbo Natale e si occuperà personalmente di spedire il messaggio. Altra novità di quest’anno è la Casa della Befana, riscaldata da un crepitante camino, dove la vecchietta dal naso aguzzo, sempre disponibile a raccontare le sue storie e pronta a tirare fuori dalle enormi tasche un buon dolcetto, accoglie i visitatori. All’interno del Villaggio del Natale, inoltre, si potrà passeggiare accompagnati dal suono dell’allegra festa delle fate che colorerà le strade e i vicoli tra fate danzanti, musici, elfi trucca bimbi, mangiafuoco e burattinai. Sull’ampio piazzale della Spianata sarà possibile visitare il Villaggio degli Elfi a bordo di un trenino, fare un giro sull’antica giostra oppure provare l’ebbrezza di montare su un cavallino della fattoria elfica e fare un giro sul sentiero dei pony. Sul piazzale delle due chiese, è stato allestito un grande presepe dove la suggestione del mare e l’atmosfera carica di serenità dell’avvento accompagneranno i visitatori in un percorso ambientato in un borgo marinaro: personaggi e luoghi carichi di spiritualità che rispecchiano la grande tradizione italiana. 

(16 Dic 2019 - Ore 20:25)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy