Home » » Alla Revolution attende una trasferta stancante ma sulla carta agevole

 

Alla Revolution attende una trasferta stancante ma sulla carta agevole

PALLAVOLO SERIE C Alle 19 a Gaeta contro il Serapo

Trasferta lunga, ma sulla carta agevole per la Revolution Litorale IN Volley. Dopo lo spettacolare 3-0 della settimana scorsa contro il Viterbo, al quale hanno soffiato il secondo posto, i civitavecchiesi alle 19 saranno ospiti del Serapo Gaeta, formazione che giace nei bassifondi della classifica. La compagine guidata da coach Iacovelli è quartultima in classifica, con il magro bottino di 7 punti all’attivo. Un’occasione da non fallire per i rossoblu per mantenere quantomeno il secondo posto, e chissà provare ad agganciare il Pallianus, impegnato con l’ostico Marino, quarto in graduatoria.
«Quella di oggi è una sfida assolutamente da vincere - spiega capitan Mancini - per evitare di vanificare quanto di buono fatto sette giorni fa contro Viterbo. Sulla carta dovrebbe essere una sfida semplice per noi, anche se bisogna considerare la trasferta, sicuramente stancante dal punto di vista fisico».
Per quel che riguarda la formazione due soli assenti: mancheranno il secondo palleggiatore Marco Amoni e il centrale Antonio Piscini. Torna convocabile lo schiacciatore Michele Amoni, che ha recuperato l’infortunio alla caviglia, che l’aveva costretto a stare lontano dai propri compagni.

(15 Feb 2020 - Ore 23:34)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio - Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy